OAPPC Udine

IL DPR 13/06/2017 N. 120 – RIORDINO E SEMPLIFICAZIONE DELLA DISCIPLINA SULLA GESTIONE DELLE TERRE E ROCCE DA SCAVO: NORME, PRASSI, RESPONSABILITA’ E SANZIONI

MERCOLEDI’ 18 APRILE 2018

09.00 -13.00

GIOVEDI’ 19 APRILE 2018

14.00 – 18.00

CONFINDUSTRIA VENEZIA GIULIA,  Via Arcadi 7, GORIZIA

 

Il 22 agosto è entrato il vigore il “Regolamento recante la disciplina semplificata della gestione delle terre e rocce da scavo (DPR 13 giugno 2017, n.120), ai sensi dell’articolo 8 del decreto-legge 12 settembre 2014, n. 133, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 novembre 2014, n. 164”.
Il nuovo provvedimento, che abroga e sostituisce le precedenti disposizioni in materia, contiene alcune norme che riguardano il deposito temporaneo delle terre e rocce da scavo qualora siano considerate rifiuti e non sottoprodotti, la gestione di tali materiali nei siti oggetto di bonifica e il loro utilizzo nel sito di produzione.

Al fine di illustrare le novità introdotte dal nuovo provvedimento, Confindustria Venezia Giulia organizza un corso di formazione, indirizzato alle imprese di costruzione, agli enti pubblici appaltanti ed ai professionisti operanti nel settore.

Iscrizione: entro il 12 aprile 2018 tramite la scheda di adesione on-line. Link alla scheda di adesione.

Costo: € 50,00 + IVA.

clicca qui per il link alla locandina