OAPPC Udine

MOSTRA CARLO CIUSSI & ITALO FURLAN (1952/1964)

FINO AL 16 GIUGNO 2018

SPAZI ESPOSITIVI CASA FURLAN, Via Mazzini 51-53, PORDENONE

 

Con questa mostra, incentrata su un gruppo di opere di Carlo Ciussi (1930-2012) realizzate tra gli inizi degli anni Cinquanta e il 1964, la Fondazione Ado Furlan intende avviare un progetto pluriennale volto non solo a promuovere un’ulteriore riflessione sull’artista, ma anche ad approfondire i rapporti intercorsi con la famiglia Furlan e in particolare con l’amico Italo (1933-2014), dalle cui raccolte – oggi di proprietà della Fondazione – provengono i dipinti che saranno via via esposti.
Se a partire dalla partecipazione alla XXXII Biennale di Venezia del 1964 la figura di Ciussi si è venuta imponendo come una tra le più originali nel panorama artistico della seconda metà del Novecento, meno approfonditi dal punto di vista critico restano tuttora gli esordi e la prima fase di attività che, attraverso un processo di destrutturazione della forma, lo avrebbe condotto alle esperienze informali dei primi anni Sessanta.

  Clicca qui per scaricare il comunicato stampa.