OAPPC Udine

ALVARO SIZA’S GRAND TOUR. REFLECTIONS WITH A PROFESSIONAL PRACTICE

MERCOLEDÌ 17 OTTOBRE 2018

DALLE ORE 14.00

AULA G, POLO SCIENTIFICO DEI RIZZI, UDINE

 

Nato a Lisbona, attualmente insegna al Dipartimento di Architettura dell’Università di Évora, in Portogallo. Ha conseguito la laurea triennale presso la Facoltà di Architettura dell’Università Tecnica di Lisbona (1992) e il Master in Columbia University (GSAPP), New York (1995). Nel 2003, ha completato il suo dottorato di ricerca presso il Massachusetts Institute of Technology (MIT) in Design and Computing.

Ha insegnato presso la Pontificia Università Cattolica (PUC) del Cile, Santiago (1996), Universidad Tecnica Federico Santa Maria, Valparaiso, Cile (1997), al MIT come assistente (1998-2002) e ha ricevuto una borsa di studio post-dottorato dal Paul Mellon Centre for Studies in British Art, London (2008). È membro del centro di ricerca CIDEHUS e il suo lavoro si occupa principalmente del rapporto tra informatica e architettura, sia dal punto di vista storico che da quello pratico.

Sviluppa anche ricerche sul patrimonio portoghese nel Mediterraneo e in Asia. Il suo lavoro di ricerca più recente è legato al progetto di cooperazione internazionale “Attraversamento dello stretto del Mediterraneo: 1300 anni di cultura musulmana al Gharb al Andalus. Una nuova prospettiva architettonica e storica “di FCT e CNRST (Marocco).

Relatore prof.João de Magalhães Rocha, Direttore Dipartimento di Architettura, Università di Evora, Portogallo

 

Iscrizione: Imateria

Codice evento:  ARUD05102018111348T03CFP00200

Crediti: 2 c.f.p.

  Clicca qui per scaricare la locandina.