OAPPC Udine

CHRISTO e JEANNE CLAUDE

MARTEDÌ 20 NOVEMBRE 2018

DALLE ORE 18.00

LIBRERIA TARANTOLA, Via Vittorio veneto 20, UDINE

 

Incontro “Christo e Jeanne Claude” rientrante nel ciclo Capolavori del Contemporaneo a cura della docente e storica dell’arte Francesca Agostinelli, per 10 anni giornalista free lance per il Sole 24 ore.

“Il New York Times l’ha messa l’8 dicembre 2016 tra le tre opere più significative dell’anno. Per il Governatore lombardo Roberto Maroni è stato «un successo mondiale», destinato a divenire «un modello per il Governo su come si devono gestire i grandi eventi». Per gli oltre 1,2 milioni di spettatori, un’installazione entrata nella storia, la dimostrazione tangibile di arte fruibile da tutti. È il Floating Piers (FP), il pontile galleggiante costruito dall’artista Christo Vladimirov Yavachev, che dal 18 giugno al 3 luglio del 2016 ha permesso di assaporare il “miracolo” di camminare sulle acque del Lago di Iseo dal paesino di Sulzano (Bs) a Montisola, l’isola lacustre più grande d’Italia”.
Così scrive Lorenz Martini su Business Insider Italia, la versione italiana del sito Americano di riferimento per le new di tecnologia, finanza, mercati, business e management.
Come mai un sito del genere si occupa di un’opera d’arte? Naturale la risposta: Perché è un’opera che attraverso l’arte parla anche di molte altre cose, eppure The Floating Piers resta, o a maggior ragione è uno dei capolavori del contemporaneo.

Parleremo di tutto questo con Francesca Agostinelli, abituata a guardare le opere d’arte da molti punti di vista, talvolta, soprattutto da quello economico.

  Clicca qui per scaricare la locandina.