OAPPC Udine

Piattaforma iM@teria

iM@teria è una piattaforma informatica costituita dal CNAPPC con il supporto dell’azienda Ufficioweb S.r.L. per consentire a tutti gli iscritti agli Ordini Provinciali Italiani di:

  • consultare tutta l’offerta formativa a livello nazionale sia frontale, che in e-learning, streaming o in modalità webinar;
  • verificare il proprio percorso formativo;
  • registrare e gestire i crediti formativi.
iM@teria oltre che dagli Ordini Territoriali può essere utilizzata da Federazioni, Consulte, Associazioni, Enti Terzi, previa approvazione del Consiglio Nazionale.

Ogni Ordine o altro soggetto che richiede l’accreditamento al CNAPPC è direttamente responsabile dell’inserimento dei propri eventi e registro presenze con conseguente rilascio dei crediti caricati sulla piattaforma.

Ogni iscritto può verificare e in parte gestire la propria scheda formativa personale.
Tutti i progetti formativi organizzati o co-organizzati dall’Ordine di Udine vengono inseriti nella piattaforma iM@teria e contemporaneamente inseriti a calendario sul sito in offerta formativa ma, di norma, è possibile effettuare l’iscrizione all’evento formativo solo accedendo alla piattaforma iM@teria.
Clicca qui per accedere al servizio.

Scarica le istruzioni per l’utilizzo della piattaforma.

Si segnala che nel caso di eventi organizzati da Enti terzi autorizzati dal CNAPPC, al fine di garantire un adeguato monitoraggio delle attività svolte dai soggetti terzi, è obbligatorio compilare tramite iM@teria il feedback. Ovverosia gli iscritti a conclusione dell’attività formativa dovranno compilare, direttamente sulla piattaforma iM@teria (nella propria area riservata), il questionario di valutazione dell’attività formativa stessa.
Altrimenti l’ente terzo NON potrà riconoscere i CFP maturati.
Clicca qui per scaricare le istruzioni.

Avvertenze

Si fa presente che all’interno della piattaforma iM@teria sono disponibili alcuni servizi a pagamento per i quali l’Ordine non è né gestore né referente e pertanto non può fornire informazioni aggiuntive, né si assume responsabilità in merito.
Si segnala inoltre che il trattamento e la conservazione dei dati forniti dagli iscritti (privacy), compresa l’eventuale documentazione di carattere sanitario a sostegno delle richieste di esonero non dipende dall’Ordine.
Rimandiamo quindi alle valutazioni personali di ogni singolo iscritto la facoltà di avvalersi di tali servizi alle condizioni fissate dal gestore in fase di attivazione del servizio.
L’Ordine rimane a disposizione per l’attivazione di eventuali procedure alternative.