OAPPC Udine
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

PREMIO TERZANI, VICINO/LONTANO. UN ALTRO MODO DI VIVERE: “GENEROSAMENTE INSIEME”

2 Luglio-18:00/20:00

VENERDI’ 2 LUGLIO 2021

DALLE ORE 18.00

ORATORIO DEL CRISTO, Largo Ospedale Vecchio, UDINE

Continua anche in questa 17° edizione del Premio Terzani, la collaborazione tra l’OAPPC di Udine e Vicino Lontano, che per quest’anno si concretizza con un incontro sull’abitare, a cui parteciperanno:

– PAOLO BON Presidente dell’Ordine degli Architetti di Udine.

– SARA HERNANDO Figlia di genitori argentini, è una giovane attivista di Pordenone. Dal 2019 è iscritta al corso di laurea in Scienze e Tecnologie multimediali all’Università di Udine. Nello stesso anno è entrata a far parte del movimento Fridays For Future, con l’intento di sensibilizzare altri giovani e lottare contro la crisi climatica.

– FOLCO TERZANI Nato a New York, è cresciuto in Asia. Ha studiato letteratura a Cambridge e regia a New York alla New York University. Tra i suoi documentari: The European Buddha e Mother Teresa’s first love. Raccogliendo le ultime conversazioni con il padre Tiziano, le ha pubblicate nel libro postumo La fine è il mio inizio (Longanesi 2006), divenuto poi un film. In Un mondo che non esiste più (Longanesi 2010) ha raccolto una selezione di 200 fotografie e di testi del padre. A piedi nudi sulla terra (Mondadori 2013); Ultra (Sperling & Kupfer 2017); Il cane, il lupo e Dio (Longanesi 2017) sono le sue ultime pubblicazioni.

– SIMONE FIRMANI Giornalista, community manager e organizzatore di eventi culturali.

«Il mondo di oggi ha bisogno di ribelli, ribelli spirituali» disse Tiziano Terzani. Un appello che Folco Terzani ha rilanciato lo scorso dicembre con un’operazione senza precedenti, la distribuzione gratuita, in formato digitale, di Redux, versione ridotta de La fine è il mio inizio – opera postuma del padre, che raccoglie l’intenso dialogo tra padre e figlio -, destinata in particolare ai giovani come occasione per riflettere sulle speranze e sugli errori del nostro tempo, sulle sfide che ci stanno davanti, sulla ricerca di un diverso modo di vivere. Milioni di giovani in tutto il mondo si sono uniti all’appello di Greta Thumberg e chiedono alla politica di intervenire per salvare la Terra. E “How Will We Live Togheter” è il tema della 17esima Mostra Internazionale di Architettura di Venezia (22 maggio – 21 novembre 2021), curata dall’architetto, docente e ricercatore Hashim Sarkis: “In un contesto di divisioni politiche acutizzate e disuguaglianze economiche crescenti, chiediamo agli architetti di immaginare spazi in cui possiamo vivere generosamente insieme”.

Prenotazioni: www.vicinolontano.it

  Clicca qui per scaricare i documenti e il programma completo del festival.

Dettagli

Data:
2 Luglio
Ora:
18:00/20:00

Luogo

Oratorio del Cristo
Largo Ospedale Vecchio 10/2
Udine, Italia
+ Google Maps