Attività culturali / Eventi non accreditati

10
Ago

ITALO ZANNIER FOTOGRAFO DALL’ARCHITETTURA SPONTANEA AGLI INTERNI FRIULANI

DAL 12 AL 16 AGOSTO 2018

VENERDÌ 11 AGOSTO 2018

ORE 17.30: INAUGURAZIONE

CASTELLO CONTE G. CECONI, PIELUNGO, VITO D’ASIO (PN)

 

Mostra organizzata dall’Associazione Culturale Antica Pieve d’Asio, con il patrocinio del Comune di Clauzetto, del Comune di Vito d’Asio e della Federazione Regionale degli Ordini Architetti PPC del Friuli Venezia Giulia

Orario mostra: dal 12 al 16 agosto 2018 ore 10.30-18.30

Clicca qui per scaricare la locandina e Clicca qui per scaricare l’invito.

10
Ago

MOSTRA: VERZEGNIS. COSTRUIRONO LA DIGA E IL FONDOVALLE DIVENNE UN LAGO

FINO AL 19 AGOSTO 2018

SCUOLA DELL’INFANZIA, CHIAICIS DI VERZEGNIS

 

Mostra organizzata in occasione del 60° anniversario della costruzione della diga. Sono esposti i lavori degli alunni della Scuola dell’Infanzia e della Scuola Primaria di Verzegnis, che si sono espressi sul tema del lago di Verzegnis e su come sarebbe oggi la vallata se non ci fosse lo specchio d’acqua artificiale. Completano l’esposizione il disegno e il plastico della zona realizzati dall’architetto Valerio Puicher.

Clicca qui per scaricare l’invito.

10
Ago

MOSTRA R. BOICO, A. CERVI, V. FRANDOLI E U. NORDIO: INTERNI NAVALI TRA ARTE E DESIGN 1963/1967

FINO AL 25 AGOSTO 2018

GALLERIA COMUNALE D’ARTE CONTEMPORANEA, Piazza Cavour 44, MONFALCONE

 

Mostra promossa e realizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Monfalcone, con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia e la curatela di Francesca Nodari.

Nel secondo dopoguerra gli architetti triestini Romano Boico (1910-1985), Aldo Cervi (1901-1972), Vittorio Frandoli (1902-1978) e Umberto Nordio (1891-1971) furono tra i massimi protagonisti nel campo del design e della progettazione d’interni navali. Questa esposizione si focalizza, con il supporto di foto d’epoca, studi, progetti esecutivi, bozzetti, pubblicazioni, sulle realizzazioni degli anni Sessanta sulla turbonave Galileo Galilei (1963), Guglielmo Marconi (1963), Oceanic (1965), Raffaello (1965) e sulla motonave Italia (1967). Sarà esposto anche il “Cavallo rampante” in bronzo di Marcello Mascherini, opera scultorea che decorava la sala delle feste di prima classe della turbonave Marconi.

Orari: mercoledì 10-13 / venerdì 10-13 e 16-19 / sabato 10-13 / chiuso il 15 agosto. Ingresso Libero

Clicca qui per scaricare l’invito.

10
Ago

MOSTRA: MOSAICI E MOSAICI

FINO AL 2 SETTEMBRE 2018

SCUOLA MOSAICISTI DEL FRIULI, Via Corridoni 6, SPILIMBERGO (PN)

 

Selezione delle opere eseguite dagli allievi della Scuola Mosaicisti del Friuli nel corso dell’anno formativo 2017-2018.

Info: www.scuolamosaicistifriuli.it

Clicca qui per scaricare l’invito.

10
Ago

IMAGO MUNDI – JOIN THE DOTS/UNIRE LE DISTANZE

FINO AL 2 SETTEMBRE 2018

SALONE DEGLI INCANTI, EX PESCHERIA, TRIESTE

 

“Join the Dots/Unire le distanze”è un’esposizione di 40 collezioni: è un invito a unire i puntini, percorrendo il filo rosso che unisce le 40 raccolte in mostra. Trieste, da sempre centro di scambi di idee e commercio, è il punto di partenza per un itinerario di terra e di mare, che porta dalle coste del Mare del Nord alla leggendaria Baghdad, dall’assolato Marocco alle steppe danubiane, dalle spiagge baltiche al deserto del Negev. Il tutto, grazie al caleidoscopio di immagini offerto dalle opere di oltre 6300 artisti.

La mostra è pensata come work in progress. Durante il corso dell’esposizione, alle collezioni Imago Mundi si affiancheranno installazioni, interventi artistici ed eventi realizzati in collaborazione con diversi partner, per suscitare una riflessione su tre temi: il rapporto tra identità e alterità, la relazione tra natura e progresso e quella tra materiale e immateriale. La mostra si trasforma quindi in laboratorio dedicato alla diversità culturale che caratterizza il particolare spazio comune creato al Salone degli Incanti.

Per ulteriori informazioni: http://www.discover-trieste.it/Trieste-Now/Join-the-Dots-Imago-Mundi

10
Ago

MOSTRA: SINDONI SENZA ETÀ

FINO AL 15 SETTEMBRE 2018

STAMPERIA ALBICOCCO, Via Ermes di Colloredo 8, UDINE

 

Esposizione della mostra di Jannis Kounellis morto a Roma nel 2017.

L’artista greco, naturalizzato italiano, è esponente di spicco dell’arte povera e protagonista dell’arte del ventesimo secolo. Alla mostra saranno esposte 12 impronte grafiche al carborundum, dei suoi celebri “cappotti” neri realizzate appositamente dall’artista nel suo atelier di Umbertide in Umbria, tra il 2014 e il 2016. Le opere sono di grande formato e impatto visivo. La serie dei cappotti al carborundum è da considerare, nel suo insieme, uno dei capolavori assoluti dell’arte grafica contemporanea.

 

10
Ago

MOSTRA: SMALL TOWN BLUES

FINO AL 16 SETTEMBRE 2018

SPAZIO FELTRINELLI, Via P. Canciani 15, UDINE

 

“Le fotografie della serie Small Town Blues sono state scattate tra il 2015 e il 2017 all’interno dei confini della città di Udine, escludendo il suo hinterland.
Tra centinaia di scatti, ho scelto di esporre quelli più adatti a evocare la sensazione di vuoto e smarrimento che ho provato nell’osservare la sofferenza della città e nel respirare l’atmosfera di abbandono e inerzia che la pervadono.
Ho iniziato il progetto per documentare gli effetti della crisi economica, ma in seguito ho riscontrato situazioni e comportamenti che sembrano testimoniare la trasformazione in atto dell’idea stessa di città che, finora intesa come patrimonio comune da rispettare e difendere, spazio d’elezione per la relazione sociale e lo scambio culturale, sta diventando un luogo sempre più trascurato, vuoto e privo di significato.
Ho cercato di realizzare immagini dirette con una fotocamera a pellicola, evitando composizioni elaborate, forti contrasti o manipolazioni digitali per dar vita a una rappresentazione semplice e omogenea che tragga forza dal suo insieme e riesca a trasmettere i miei sentimenti.
Dedico questo lavoro ai miei concittadini, nella speranza che possa costituire uno sprone ad interrogarsi sul senso che vogliamo dare a Udine e a recuperarne il significato attraverso una partecipazione diffusa e una consapevole pianificazione.” (Il fotografo Massimo Rizzi)

Clicca qui per scaricare la locandina e Clicca qui per scaricare alcune immagini della mostra.

10
Ago

MOSTRA COLLETTIVA: BRAIN – TOOLING

FINO AL 30 SETTEMBRE 2018

FORTE DI MONTE RICCO, PIEVE DI CADORE (BL)

 

Mostra collettiva di Dolomiti Contemporanee che include una sezione significativa in cui il programma Tiziano Contemporaneo prende spazio.

Per informazioni: http://www.dolomiticontemporanee.net/DCi2013/?p=21191

Clicca qui per scaricare la locandina

10
Ago

MOSTRA: PADRI E FIGLI

FINO AL 7 OTTOBRE 2018

C/O CASA DELLE ESPOSIZIONI, ILLEGIO, TOLMEZZO

 

La 15esima mostra internazionale di Illegio avrà come tema: la paternità, riuscita, imperfetta o assente, umana e divina; la sua essenza, la sua crisi, la sua riscoperta. Un tema meditato attraverso 60 opere d’arte italiane ed europee, con alcuni inediti, grandi capolavori e firme eccellenti, partendo dai cicli narrativi su cui è fondata la civiltà occidentale: la mitologia classica, la Sacra Scrittura, le vite dei santi, la letteratura cavalleresca e romantica, il teatro e la poesia.

 

Costo: 8,00 euro

Clicca qui per scaricare la locandina.

 

10
Ago

MOSTRE: TRA PAESAGGI E STORIA. WRIGHT E L’ARCHITETTURA ORGANICA ALLO IUAV

FINO  AL 9 OTTOBRE 2018

I.U.A.V. Tolentini, Gallerie del rettorato e Aula Magna, Santa Croce, 191 – VENEZIA

 

Giornata di studio
9 OTTOBRE 2018, ore 15
I.U.A.V. Tolentini, Aula Magna, VENEZIA

 

LA LINEA ORGANICA A NORD EST
a cura di Roberta Albiero e Serena Maffioletti
progetto espositivo Roberta Albiero Tolentini, Gallerie del rettorato

AMERICAN JOURNEY 1949-50, BRUNO MORASSUTTI
a cura di Giulio Barazzetta e Angelo Maggi
progetto espositivo Andrea Nalesso  Tolentini, Aula Magna

Mostre in collaborazione con Project Gallerie del Progetto – Civici Musei di Udine e con il patrocinio di Comune di Udine Fondazione Bruno Zevi Comitato nazionale per le celebrazioni del centenario della nascita di Bruno Zevi.

Per saperne di più: http://www.iuav.it/Ateneo1/eventi-del/2018/Tra-paesag/index.htm

Clicca qui per scaricare i documenti